Listography #5: Your Biggest Fears

Come ormai sapete son campionessa olimpica del posticipare e dell'arrivare costantemente in ritardo in ogni cosa. Quindi, con ben 4 giorni di ritardo, scrivo oggi il quinti appuntamento con Listography!
Questa settimana Nadia ha deciso di farvi morire dalle risate, visto che la lista da svolgere riguarda le più grandi paure che si hanno!
Prima che leggiate voglio assicurarvi che vivo in una città relativamente tranquilla e in un quartiere tranquillissimo, quindi no, NON sono costantemente in pericolo di vita.
Naturalmente se dopo questo post volete smettere di seguirmi o farmi un TSO per la mia totale follia, io non posso che capirvi!

The Life In A Year

Listography #5: Your Biggest Fears

Insetti (e di tutto ciò che è ben lontano dall'essere mammifero o che siano uccelli): Mi fanno paura, terrore, schifo. Roba che se ne vedo uno in casa, faccio i bagagli e mi trasferisco fino a che non son ben certa che sia stato ucciso dai miei o da qualche amico o sia morto di fame e sete.
Vespe, Calabroni e Altri Insetti (che hanno pungilgione): Per il loro essere meschini, psicopatici e con tendenze da serial killer, si meritano un capitoletto della lista dedicato solo a loro. Si, questi insetti sono cattivissimi e determinati a volerti vedere morto anche se tu non li fumi di striscio. Vogliono prima il tuo cibo e poi te. E non è che ti pungono una sola volta, ma perseverano. Poi ci sono le Api, che son proprio delle stupidone visto che ti vogliono morte ma muoiono loro nel pungerti e lì io godo! Se fosse per me, mandarei a farsi friggere l'intero ecosistema pur di vedere tutti questi insetti malefici e diabolici morti!
Buio: A me il buoio fa paura, perchè quando c'è buio non si vede una cippa e quindi io non posso controllare chi mi sta intorno e se sbucasse fuori dal nulla un serial killer, come posso difendermi?
Film Ansiolitici, Horror o Claustrofobici: Io non ce la posso fare a guardarli. C'è io ci posso anche provare, anzi ci ho provato, ma succede che passo tutto il film ad urlare e poi mi suggestiono e mi sale il terrore. E appena mi accorgo che ogni singola potenzialità vocale l'ho sprecata ad urlare per il film, mi sale ancora di più il panico perchè poi non potrò gridare "Aiutoooo" con tutte le mie forze affinchè qualcuno venga a salvarmi dal mio agressore.
Dormire Sola a Casa: Non è cosa che faccia per me. Mi ritrovo a coricarmi sul mio divano, con ogni finestra siggillata (e poco importa se è estate), luce del bagno accesa, tv senza suono accesa, cancello chiuso a più mandate, porta chiusa a più mandate e due coltelli vicini a me pronti a difendermi da chiunque voglia entrare in casa pronto ad uccidermi. Manco abitassi in uno dei peggiori ghetti del Sud America o avessi la fila di criminali che gironzolano apposta per farmi lo scalpo sotto casa.
Creature Soprannaturali: Allora, io ho già paura del male quando incarnato nelle persone. Persone fatte di carne e sangue, che se me la gioco bene posso far fuori prima che facciano fuori me. Ma le creature sopranaturali sono a tutto un altro livello di cattiveria e sono praticamente impossibili da far fuori. Quindi, no, a me anche solo i racconti a riguardo mi fanno paura.
Matrimoni: A me i matrimoni mettono l'ansia. Ma la gente come fa a promettersi amore eterno? Io lo so già che se mai capiterà che mi dovrò sposare, sarò quella a cui almeno 6 mesi prima bisogna ritirare chiavi della macchina, soldi, passaporti, patente e instaurarle i domiciliari per evitare che fugga dall'altra parte del mondo facendosi mettere sotto la protezione testimoni.
Sepolta Viva: L'idea di svegliarmi sotto metri di terra mi fa venire il panico. Ergo, quando morirò sparatemi o accertatevi in maniera sicura al 100% (tipo bruciarmi nel fuoco o sciogliermi nell'acido) che io sia morta!
Posti Stretti Dove c'è Molta Gente: Sono claustrofobica e la gente in massa non mi piace. Io ai concerti ho sempre un pò la paura di morire schiacciata.
Esame di Anatomia: Che ho passato con un 26, ma che vi giuro mi ha terrorizzata e se dovessi rifarlo penso che scapperei in un luogo disperso piangendo come una bambina.
Rimanere Intrappolata all'Aereoporto: Questa è una paura del tutto immotivata, ma mi crea l'ansia. Roba che prima di partire controllo 20 volte di avere tutti i documenti giusti e poi controllo una volta anche a bordo e quando arrivo alla dogana per entrare nel nuovo paese prego che da dove vengo non ci sia stato un colpo di stato e che il mio passaporto sia valido.
Marylin Manson: A me fa paura, ma tanto paura. Se lo vedo anche per sbaglio in tv o sul pc, non ci dormo la notte e se prendo sonno me lo sogno mentre cerca di strapparmi il cuore con una mano ficcata giù per la mia gola.
Documentari su Vari Crimini: Io non ce la posso fare a guardarli, che se poi gli vedo inizio a pensare che il killer o il criminale della puntata (poco importa se: sia già morto perchè fritto su una sedia elettrica/perinniezioneletale/vecchiaia/morteviolentaincarcere o sia in un carcere di massima sicurezza su un isola circondata da un fossato popolato da piraha e alligatori e dall'oceano con orche e squali perennemente affamati) sappia che io ora so di lui e faccia di tutto per avere la mia anima.
Campeggio: A me fa paura, perché il campeggio è il luogo dove la maggior parte delle mie paure possono prendere vita. Nella tenda non mi posso chiudere a chiave e anche se fossi in camper ci si mette due secondi ad entrare. Nel campeggio nella maggior parte dei film horror o thriller la gente muore, creature soprannaturali escono dai laghi e i killer vengono a cercarti. E se ti salvi da tutto ciò, ci son sempre gli insetti e i serpenti ponti ad ucciderti in modo violento.
Serpenti: Schifo, paura e di nuovo schifo. Hanno dei denti pessimi, strisciano e quella cavolo di lingua mi fa impressione. In più sono animali che non si affezionano e ti misurano per mangiarti. E ti attaccano, perché ti volgiono morto semplice. E poi sono viscidi e hanno quegli occhi vitrei da perfetti psicopatici e sociopatici.
Le Case Piene di Stanze e Corridoi: Ma siete pazzi a comprarvi le case giganti? La cara Nadia concorderà con me, che la morte ve la cercate se comprate delle case del genere. Poi ci sono i pazzi suicidi che comprano le case con tanto di doppia entrata. Ma a voi piace che la gente vi entri in casa di nascosto. Ma tanto vale che mettete un insegna luminosa con tanto di annuncio in rete con su scritto "Svaligiateci, Rapiteci e Uccideteci!". Le case ci vogliono piccole, facili da controllare e da difendere, che non diano nell'occhio.
Aghi: E questo è esilarante, una futura infermiera che ha paura degli aghi. Io in tirocinio maneggio quotidianamente aghi di ogni calibro, ma non devono ficcarsi nella mia pelle. Quando l'ago è diretto a me allora è tutta un altra cosa, mi vede sbiancare e diventare peggio di una bambina di 2 anni.
Andare al Pronto Soccorso da Sola: Io quando sto male voglio mamma e papà, ma se fosse per me vorrei pure vicino a me nonni, zii, cugini fino al 5 grado e amici. Io all'ospedale da sola da paziente non ci voglio stare, so troppo e il sapere troppo mi fa essere diffidente. Nono, al pronto soccorso sola non ci andrò mai, delle due agonizzo sul divano o nel letto.
Pagliacci: Questa paura è colpa di mio nonno, che a 6 anni credendo di farmi vedere un film per bambini mi ha abbandonata davanti ad IT e a me quel pagliaccio mi ha convinta che i pagliacci vogliano mangiare i bambini. E se non vogliono mangiare i bambini e non sono pericolosi, perchè cavolo si nascondono il viso con una maschera dal sorriso dubbio? No, i pagliacci sono paurosi, spaventosi!


You Might Also Like

4 commenti

  1. Quando ho letto "aghi" sono morta!
    Poi, però, la spiegazione ha dato senso al tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah Infatti, è proprio il colmo! E la mia spiegazione poi non è da tutta casa, ma va bhè! ahahah

      Elimina
  2. Ahahahah ma povero Marylin Manson! XD
    E anche io ho paura di dormire a casa da sola T_T quando il mio ragazzo faceva le notti andavo a dormire dai miei per non stare a casa da sola!
    E vedo che siamo un bel gruppo di gente terrorizzata da insetti api & Co XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insetti e api, mostri per l'umanità moderna! ahahah

      Elimina