Haul Sana 2018!

Finalmente, dopo quasi due settimane e più, riesco a dedicarmi al blog per parlarvi del mio Sana 2018!
Per chi non lo sapesse: il Sana è una fiera con cadenza annuale che si tiene a Bologna ed è incentrata in toto sul biologico, sull'ecosostenibile e con sempre più stand dedicati anche al Vegan !
Io la frequento praticamente da sempre, visto che mia madre è sempre stata molto attenta all'aspetto del biologico e del ecosostenibile, quindi per me è un evento al quale non posso mancare!
Fino a qualche anno fa però devo dire che non apprezzavo questa fiera come adesso, infatti, solo di recente ho iniziato ad aprirmi al mondo del biologico, ad essere più attenta a ciò che acquisto e più consapevole a riguardo.
Se lo scorso anno la Sana l'ho vissuta da infermiera, quindi cercando prodotti che potessero essere utili al mio lavoro, quest'anno me la sono proprio goduta grazie anche alla mia fantastica amica compagna di (dis)avventure!
Devo premettere che quest'anno le mie vacanze hanno impiegato tutto il mese di Agosto, quindi a inizio Settembre avevo un budget limitatissimo da poter spendere durante l'evento, inoltre ho anche deciso di essere più ponderata negli acquisti che faccio onde evitare di spendere soldi inutilmente per cose che non mi servono realmente. Quindi sono partita per la Sana con l'idea di acquistare il minimo necessario!
Partiamo dalla cosa che più amo del Sana: il rimpinzarmi di cibo e prendere spunto (quando ci riesco) dagli abbinamenti culinari di alcuni stand che hanno anche lo chef che cucina i vari assaggi.
Ho provato i "salumi" vegani che devo dire non comprerei mai e poi mai, mi sanno proprio di poco salutari e hanno un sapore che non mi fa impazzire. In più contengono i legumi, ingredienti ai quali io sono intollerante.
Ottimi molti dei formaggi e salumi che si trovano nei banchi del NaturaSì, ho assaggiato un olio che mi è dispiaciuto non acquistare ma purtroppo il banco di assaggio era distante da quello di acquisto e quindi non l'ho trovato e ovviamente ho perso l'appunto riguardante l'azienda.

Avrei mai potuto resistere a una degustazione
di cioccolato? Che mondo sarebbe senza il cioccolato?
Ho anche rivalutato i würstel di tofu, che devo dire che non mi dispiacciono e potrebbero essere un ottima alternativa vegetariana e vegan in quei periodi che proprio non ho voglia di mangiare carne o ho qualche ospite vegetariano o vegano.
Super carina la degustazione di Ciocciolato dello stand Matù che ci ha deliziato con il suo ottimo cioccolato, il mio preferito in assoluto è stato l'Esmeralda Ecuador con il 72% di cioccolato extra fondente.
La foto è presa dal loro sito, poiché a casa
siamo dei mangioni e uno dei 3 barattoli è stato finito nel giro di5 minuti netti!





Anche quest'anno ho deciso di riacquistare il biotris di funghi champignon dell'azienda Funghi Valentina, 3 vasi da 120g l'uno ideali per servire gustosi aperitivi magari con un bel tagliere di formaggi e salumi. I 3 vasi tutti a base di prataioli contengono condimenti differenti fra loro: trifola e menta, conserva dolce (funghi e scorza d'arance) e infine (la mia preferita in assoluto) trifola e alloro.
L'azienda i Funghi di Valentina mi piace perché non è solo attenta alla qualità dei propri prodotti ma anche alla sostenibilità ambientale. Infatti, la fungaia è bio certificata Carbon Footprint e PEF, lo stabile è alimentato solo in piccola parte con energia elettrica (utilizzano maggior mente gas metano e  energia prodotta da pannelli fotovoltaici), i rifiuti sono differenziati e avviati al riciclo e l'impianto di depurazione è a fanghi biologici.
Direttamente dal mio IG con furore!
Un altro super acquisto non previsto ma che è stato azzimatissimo e dal quale non mi separerò mai e poi mia più è la crema al cioccolato e nocciole della Ecor, acquistabile al NaturaSì e in altre botteghe biologiche anche nella versione fondente (quest'ultima non contiene lattosio).
Questa scoperta golosissima la devo a Roberta, la ragazza simpaticissima e dolcissima dello stand che nonostante fosse a fine giornata pur di farci assaggiare il prodotto nonostante tutti gli stand fossero in fase di chiusura si è presa l'accortezza di ritirare fuori il pane e il cioccolato e coccolarci come non mai. 😍😍😍 Io la preferisco anche alla Nutella e infatti non mancherà più in casa, ci ha conquistato tutti!




E ora arriviamo alla parte dedicata agli acquisti cosmetici di questo Sana 2018. Ero partita da casa con un'unica missione: acquistare il siero riequilibrante di Biofficina Toscana, che sono riuscita a prendere con un bel 15% di sconto e che non vedo l'ora di provare! Di Biofficina Toscana ne ho sentito parlare molto bene da molti di voi e sono veramente curiosa di vedere l'effetto che questo siero potrà avere sulla mia pelle. Fra l'altro, per i pochi che non conoscono ancora questo brand super interessante, i sieri viso della linea sono 4 e sono: il riequilibrante, l'antiossidante, il rigenerante e il purificante. Alcuni di questi sieri sono
utilizzabili in combo, io non avendo ancora provato alcun loro prodotto e avendo già un altro siero a casa con il quale mi trovo molto bene ho scelto di acquistare solo il riequilibrante, se mi troverò bene con questo proverò anche il siero antiossidante...quindi stay tuned!😉
Foto presa dal loro sito visto che non riuscivo
 a fare una foto semidecente del prodotto!
Avendo ripreso con la luce pulsata, speriamo questa volta in maniera definitiva, ho deciso di regalarmi un prodottino che mi potrebbe essere molto utile: uno scrub per tutto il corpo al Sale Marino in una fragranza che mi fa uscire matta sulla mia pelle quelle ai fiori bianchi! Il barattolo
contiene 500g di prodotto ed è disponibile in ben 15 diverse profumazioni, all'interno vi sono ben 8 oli nobili: argan, cotone, mandorla, avocado, girasole, baobab, lino e cocco, il tutto arricchito con vitamina E. Questo prodotto non solo esfolia delicatamente la pelle ma la deterge e la nutre, il risultato è una pelle super liscia e delicatamente profumata! Il prodotto va utilizzato sulla pelle asciutta, quindi d'applicare addosso prima dell'entrata in doccia o vasca!

E arriviamo all'ultimo grande acquisto di questa Sana, la Bava di Lumaca Bio Purissima 100% dell'azienda Fior di Bosco Centisia. Già da casa avevo in mente di acquistare una crema o un siero contenente bava di lumaca, mi sono fermata ad ogni stand della Sana che vendesse questa tipologia di prodotto, e alla fine ho optato per l'azienda Fior di Bosco che mi è sembrata veramente la migliore.

Le loro lumachine non vengono sfruttate e fatte soffrire inutilmente per la produzione della bava, prestano attenzione anche all'ecosostenibilità del packing cercando d'inquinare il meno possibile.
Sarebbe stato da comprare tutto lo stand, ma ho optato solo per ciò che realmente mi serviva nell'immediato. La loro Bava di Lumaca Bio Purissima al 100% non ha fatto perdere la testa solo a me, ma anche a mia madre che praticamente ormai ne è dipendente proprio come me. Interessante anche la loro linea antiaging al Fico d'India, con un filler che sarà sicuramente fra i prossimi acquisti regalo per mia mamma. Se siete interessati ad acquistare i loro prodotti, non solo quelli della linea alla bava di lumaca, vi invito a visitare il loro sito, fra l'altro la spedizione è gratuita in tutta Italia. Se invece siete curiose di vedere con mano i loro prodotti, alcuni gli potete trovare al NaturaSì!
Infine, vi voglio segnalare questo super prodotto cosmetico che ha conquistato me e la mia amica e che sarà sicuramente un prossimo acquisto: i dispositivi antirughe di Gieffe Beauty.
S-T-U-P-E-N-D-I.
I 3 dispositivi in vendita sono: Glow che rimuove rughe e borse dagli occhi, Smack che dona volume alle labbra ed aiuta a prevenire e/o diminuire le rughette del contorno e delle stesse labbra e infine il Neck dedicato alla cura del collo.
Insieme ai prodotti vi è un flacone da 50ml di acido ialuronico. In fiera noi abbiamo provato il prodotto Smack ed è stato portentoso, utilizzato con costanza deve dare veramente dei risultati strabilianti. Inoltre, ci ha colpito molto la simpatia e la professionalità dei proprietari dell'azienda, sorridenti e innamorati dei loro prodotti.
Lo stand del Puro Bio dedicato alla linea dei profumi
per ambienti!
Per gli amanti dei profumi per ambienti è uscita la nuova linea di profumatori per ambienti di Puro Bio, che alla Sana ne ha fatto una presentazione super accattivante!

E voi, siete andati alla Sana? Se sì, cosa avete acquistato? Se no, pensate che sia una fiera che possa fare al caso vostro?

You Might Also Like

36 commenti

  1. La bava di lumache mi ha scosso un po' :D, non sapevo che avessero effetti benefici sulla pelle!

    Approvo la tua scelta di prendere crema di nocciole in sostituzione della Nutella, dalle mie parti ad esempio c'è la Venchi che è buonissima.

    Per il mangiare..beh, a casa mia abbiamo l'orto e si mangia carne a km zero :D. Le patate fritte fatte con delle patate che mio babbo acquista in montagna sono superlative :D.

    E' un invito a cena, ahahahah. Scherzo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahaha morta, per il "mi ha scosso un pò"! La bava di lumaca è miracolosa per la pelle, distende e fiamma, aiuta la pelle a rimanere compatta, ottima anche per la cicatrizzazione! La Venchi...cosa non mi hai ricordato *.* Mamma mia, invitami seriamente a cena, vengo subito, porto il vino...Adottatemi!

      Elimina
  2. Hello,

    Oh, lovely !

    Sarah, http://www.sarahmodeee.fr

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. ahahaha che caro <3 arriveranno anche quelle, arriveranno! <3

      Elimina
  4. Cara Federica, sicuramente è spiegato chiaramente, e chiunque capisce questi speciali prodotti.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Tomaso, tante care e splendide cose anche a te! <3

      Elimina
  5. Sogno di visitarla da anni, chissà che un giorno non ci riesca davvero.
    Un abbraccio, ottimi acquisti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ci riesci dimmi qualcosa così ci salutiamo di persona! :) Felice che ti piacciano i miei acquisti! :)

      Elimina
  6. Conoscevo gli effetti miracolosi della "bava di lumaca"...ma come a Riccardo, mi fa un effetto ribrezzo irrefrenabile... ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha anche io ero così, ma questa giuro non fa senso per nulla, è inodore e non è bavosa! :)

      Elimina
  7. fai benissimo a ritagliarti questi "appuntamenti"con il benessere e il divertimento!!
    il siero antirughe mi attizza..che cominciano a comparire e le odio..
    in che senso fa prodigi?
    la crema di nocciole sicuramente sarà meglio della nutella...io non la gradisco!!

    ti mando un bacio enorme..e GRAZIE per il tuo affetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora buttati assolutamente su bava di lumaca e acido ialuronico! Il filler del brand Fior di Bosco ha un inci spettacolare e quel poco che abbiamo potuto testare era super distensivo! Mentre i dispositivi elettronici della Gieffe Beauty erano miracolosi nel senso che già da una prova di 5 minuti davano i loro risultati, quello delle labbra te le gonfia che è uno spettacolo e ti toglie tutte le rughette di espressione!

      Elimina
  8. Non sono mai andato al Sana o cose simili... e, forse, questo in realtà è un male a livello salutistico, ma va be ^^ In generale, forse è un po' lontano dal mio mondo, poi comunque, da persona curiosa, sicuramente un'occhiata la darei.
    Ah, la bava di lumaca l'ho scoperta in estate grazie alla mia cognatina, che l'ha data a Paola per le scottature da mare e, devo dire, funziona molto bene :)

    Ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha nessun male, ognuno segue ciò che ritiene più opportuno per se stesso! La bava di lumaca è davvero meravigliosa *.* Ormai ne sono dipendente, ottima anche nella skin care! :)

      Elimina
  9. che bell'evento e che prodotti interessanti. I prodotti alla bava di lumaca sono molto buoni.

    www.peachroseblog.com

    RispondiElimina
  10. Un bell'haul mixato fra cosmetici e cibo! Anche a me i "salumi" veg mi sanno un po' di strano, non so se sia abitudine, ma anche certi altri cibi mi sembrano strani, a meno che non siano fatti in casa (penso ad esempio alle polpette fatte con legumi, anche se sei allergica :D). Il siero di Biofficina, volevo provarlo! Ho provato solo quello antiossidante e mi piaceva tanto! E i dispositivi di Gieffebeuaty mi attirano tantissimo!!!
    Baci e buon week end!

    RispondiElimina
  11. Io non sono andata al Sana, non sapevo nemmeno cosa fosse , se ci fossi andata mi sarei immersa nel reparto cosmetici per la pelle.
    Credo sia giusto prendere in considerazione questi eventi che ci offrono prodotti più sani ed equilibrati per la nostra salute. Ma la bava di lumaca...noooo !!! Ciaooo

    RispondiElimina
  12. Such an amazing haul,
    thank you for presenting these lovely items.

    take a look at my BLOG and my INSTAGRAM

    RispondiElimina
  13. prodotti che promettono bene! da provare...la bava di lumaca l'ho provata ed è davvero magnifica sulla pelle!

    RispondiElimina
  14. quanti prodotti interessanti, a me piacerebbe provare il siero alla Bava di Lumaca
    Alessandra Style

    RispondiElimina
  15. Unas fotos estupendas!Muchas gracias por pasarte por mi blog!🍁🍁🍁

    RispondiElimina
  16. What a wonderful post, dear! Great photos!
    Hugs ♥

    RispondiElimina
  17. Mi sarebbe piaciuto tanto poter visitare questa fiera :)

    RispondiElimina
  18. Non sapevo che al Sano ci fossero anche alimenti! Comunque, ignoranza a parte, quei dispositivi antirughe mi hanno colpita, li vogliooo!!
    E vorrei assaggiare anche i wustel di tofu!
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. fantastica fiera, noto tanti prodotti interessantissimi
    kiss
    http://tr3ndygirl.com

    RispondiElimina
  20. Questo Sana ha sfornato dei prodotti davvero interessanti!

    RispondiElimina