"Trasformare il meno in più"

E quindi aspettiamo che passi. Che la nottata passi, che i giorni scorrano, che i mesi mettano le distanze con tutta la vita che contengono fra me e te. Che, che cosa sono i sentimenti? Emozioni ripetute nel tempo. Una litigata sotto la pioggia, treni presi per raggiungerti, una macchina sotto casa alle 3 di notte, i tuoi sorrisi, i miei pianti, un bacio a Roma Termini, accarezzarti il viso prima di dormire, le tue braccia intorno al mio corpo, le mani ovunque, il fiato rotto, la paura che avevo di perderti, i messaggi cancellati, il tuo profumo sul cuscino, il mio rossetto sulle tue t-shirt. Poi c'è tutta quella parte brutta da fare
male, d'accettare, perché qui non c'è niente che si possa salvare, cambiare, migliorare. In questa storia il principe è il mostro e la principessa forse è anche peggio, e ora mi devo perdonare e aspettare che tutto questo scompiglio passi. Mi devo amare, tanto, tantissimo e smettere di pensare che quelle briciole mi potessero bastare per essere felice. Ho un problema di dipendenza affettiva e tu ero il mio spacciatore preferito. Devo rimettere insieme i pezzi, da una vita, di una vita, per la mia vita.
Manchi da togliere il fiato e io voglio respirare, aspetto con ansia il giorno nel quale non farai più male...attendo, tanto so che arriverà, perché tutto passa, persino quello che ti trapassa!

You Might Also Like

9 commenti

  1. Carta Federica, la vita trascorre sempre ogni giorno con un po di difficoltà.
    Ecco che dobbiamo a provare a fare in modo che il meno scompaiano e che siano solo dei più!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. insomma, anche con questo i soliti casini ???????

    RispondiElimina
  3. Sei un concentrato di emozioni e di passione, la parte migliore di te nonostante porti anche tutta questa trafila di guai.

    RispondiElimina
  4. No, non aspettare che passi..
    Il tempo è prezioso, comunque vada...
    So che hai bisogno di tempo per dimenticare, ma non perderlo nell'attesa che passi.
    Sei un "affetto addicted"?
    Non rimarrai senza, sono sicuro...per questo non puoi aspettare che il tempo passi.
    Non devi trasformare nessun segno - in +...
    Sei tu il segno +, la tua vitalità e solarità non può essere messa in un angolino, aspettando che il tempo passi..

    RispondiElimina
  5. Amore,abbandono,desiderio e quando passa o finisce si muore ma per poi rinascere dalle proprie ceneri ,per poi morire altre volte è la vita,atroce e bellissima.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
  6. Tutto passa, abbi fede. Aspetta che il tempo faccia il suo corso e nel mentre goditi anche il dolore, assorbilo, perché serve anche quello.

    RispondiElimina
  7. Non so che dirti, passerà quando passerà.
    Però tu devi imparare ad amarti di più e a non accettare questo tipo di dipendenze.
    Bacio.

    RispondiElimina
  8. Ciao, mi chiamo Chantal ho 24 anni. Ho deciso di aprire un piccolo blog per condividere insieme ad altre persone le stesse passioni, tra cui viaggi, cucina, libri e bellezza. Ancora non c'è nulla ma mi piacerebbe se passassi a trovarmi in attesa di nuovi post.
    Ti aspetto un abbraccio! E buona fortuna per tutto
    Chantal

    https://chan-fol.blogspot.com/

    RispondiElimina